Ultima modifica: 30 aprile 2021
Istituto Comprensivo Statale "L. Fibonacci" > Circolari scolastiche > Circolari > Nuova procedura di allontanamento da scuola per alunni con sintomatologia a sospetto di COVID-19
Ultima modifica: 30 aprile 2021

Nuova procedura di allontanamento da scuola per alunni con sintomatologia a sospetto di COVID-19

invio al drive-through per tampone

Logo Repubblica Italiana

  ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE “LEONARDO FIBONACCI”

 SCUOLA INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO

Via M. Lalli 4 – 56127- Pisa • Tel. 050 580 700 • Fax 050 313 642 7 • Cod. fiscale 800 055 705 04
pec: piic831007@pec.istruzione.it • email: piic831007@istruzione.it

 

Circolare n. 341

Pisa, 30 aprile 2021

Alle famiglie degli iscritti di ogni ordine e grado

Oggetto: Nuova procedura di allontanamento da scuola per alunni con sintomatologia a sospetto di COVID-19

Con la presente circolare si comunica una variazione di procedura nel caso che una famiglia sia contattata affinché venga a riprendere il/la proprio/a figlio/a in orario scolastico, qualora questi/a manifesti dei sintomi riconducibili ad un sospetto di COVID-19.

Tale procedura è stata adottata dal Dipartimento di Prevenzione di Pisa, così come delineata dal DGRT 25/2021 (Programma Scuole Sicure), acquisita come una delle azioni previste dall’Ordinanza n. 47 della Regione Toscana del 13 aprile 2021 (ultima uscita in materia di contrasto al COVID nelle scuole – cfr. Allegato A) e confermata con la nota n. 2913 del 23/04/2021 dell’Ufficio X USR.

In base a tale procedura, una volta che i familiari contattati (o loro delegati con autorizzazione scritta e documento di identità) abbiano prelevato il/la proprio/a figlio/a, dovranno recarsi subito al drive-through più vicino (Ospedaletto, nel caso del nostro Istituto), muniti di un modulo (copia in allegato) fornito loro dal personale scolastico per effettuare un test rapido in grado di rilevare la condizione dell’alunno/a.

In caso di positività, l’alunno/a seguirà le opportune procedure indicate dal Dipartimento di Prevenzione.

In caso di negatività, l’alunno/a potrà essere riammesso/a a scuola, ma solo se munito/a di attestazione del pediatra/medico di famiglia* (secondo il modello proposto nell’Ordinanza n. 47 della Regione Toscana – Allegato A), attestazione che testimonia che è stato effettuato il percorso previsto e che il test è risultato negativo.

Il modulo dovrà essere compilato e firmato in duplice copia, in quanto una delle due dovrà essere immediatamente trasmessa dall’Istituto al Dipartimento di Prevenzione.

Questa procedura è finalizzata a velocizzare le procedure di rilevazione e conseguentemente il rientro a scuola degli alunni.

*Si specifica che la riammissione a scuola può verificarsi solo con attestazione del pediatra/medico di famiglia anche nel caso che il tampone sia stato eseguito dopo la manifestazione di sintomi a casa.

Il Dirigente Scolastico
Prof. Luca Zoppi

Allegati

modulo sintomatologia sospetta
Titolo: modulo sintomatologia sospetta (0 click)
Descrizione:
Tipo: Document
Dimensione: 522 KB