Ultima modifica: 8 aprile 2020

Sportello d’ascolto

Il progetto “Sportello di Ascolto” ha l’obiettivo di assicurare all’interno della scuola uno spazio di ascolto, di informazione e di consulenza a genitori e insegnanti per affrontare difficoltà, capire le problematiche dell’età evolutiva, comprendere i bisogni dei ragazzi, prevenire il disagio.
Allo Sportello possono accedere di propria iniziativa, oltre ai genitori e agli insegnanti, anche gli alunni di scuola secondaria (classi seconde e terze), in orario scolastico.
Lo Sportello non è un luogo di diagnosi e terapia, ma offre agli adolescenti la possibilità di esprimere un bisogno, ricevere informazioni, essere aiutati a riconoscere i contorni di un problema (difficoltà nelle relazioni con i coetanei o con gli adulti, nella scuola o in famiglia, problemi affettivi…) e le strategie per affrontarlo.
Per i ragazzi interessati ad accedere allo sportello è necessaria l’autorizzazione dei genitori, secondo un apposito modulo predisposto dalla scuola.
Sono garantiti la privacy ed il rispetto dell’anonimato.  

 

Allegati

autorizzazioni
Titolo: autorizzazioni (1042 clicks)
Descrizione:
Tipo: Document
Dimensione: 59 KB